DEVI RENDERE IL TUO AMBIENTE DEL TUO ALBERGO SALUBRE, IN MODO ECOLOGICO E NON SAI COME FARE?

Ecco i metodi più efficaci, sicuri resi dai massimi esperti.

La SALUBRITÀ DEGLI AMBIENTI

L’INQUINAMENTO INDOOR E LE CONTAMINAZIONI DI ORIGINE FISICA, CHIMICA E BIOLOGICA

I problemi legati ad una bassa qualità dell’aria indoor e la sindrome da edificio malato, sono ormai ben noti e riconosciuti anche dall’Organizzazione Mondiale della Sanità. Oggi, con l’avvento della pandemia, la qualità dell’aria va garantita più che mai quale diritto individuale.

L’aria che respiriamo all’interno degli edifici, rispetto a quella esterna, presenta elementi chimici, fisici e biologici diversi o in diversa concentrazione che sono spesso rappresentati da contaminanti e agenti patogeni. 

Il rischio di infezione dipende dalla quantità di persone e dall’ampiezza dell’ambiente confinato nonché dai sistemi di aerazione. 

Gruppo Indaco utilizza i sistemi più innovativi per ridurre tali rischi e rendere l’aria interna fresca e pura contrastando in modo determinante la sindrome da edificio malato.

Opera attraverso tecnologie di recente introduzione, brevettate e certificate, che consentono di trattare le superfici sia nelle aree interne che all’esterno, le quali vengono rivestite di un materiale autopulente ed eco-sostenibile in grado ridurre le sostanze inquinanti, abbattere i microrganismi, eliminare gli odori organici garantendo un miglioramento della qualità dell’aria nel totale rispetto dell’ambiente.

Sistemi basati sul principio della FOTOCATALISI

Grazie all’azione della luce (naturale o artificiale) sulle molecole del Biossido di titanio, elemento 100% naturale, non tossico per l'uomo e l'ambiente, che assorbendo le particelle di energia luminosa riesce ad attrarre e trattenere le molecole d’acqua sospese in aria (droplet/aerosol) e quello che trasportano (polveri sottili, ossido di azoto, formaldeide, batteri, virus, spore, allergeni ed altre sostanze inquinanti e contaminanti) portandoli ad una veloce ossidazione/degradazione.

I test di efficacia eseguiti da laboratori di analisi, in collaborazione con le più importanti Università italiane, hanno dimostrato che trattando aree sensibili, si ottiene una sanificazione ambientale:

  • sia per l’eliminazione di microrganismi pericolosi (Certificato Sars-Cov2)
  • sia per l’azione antinquinante di sostanze volatili presenti nell’aria
  • per le proprietà deodoranti che eliminano gli odori e le particelle di nicotina.

GESTIONE PANDEMIA

Lo staff di tecnici specializzati per l’emergenza coronavirus, svolge interventi a largo spettro di disinfezione per la messa in sicurezza degli ambienti in tutto il territorio nazionale.

È stato creato un protocollo operativo che, sulla base delle indicazioni contenute nei Dpcm, prevede:

Disinfezione mediante nebulizzazione in ambienti confinati, od in aree esterne frequentate dal pubblico.
Gel disinfettanti per le mani, erogatori automatici, piantane, dispenser di disinfettante per ambienti di lavoro, locali pubblici e attività commerciali, ma anche forniture di termo-scanner, nebulizzatori portatili, mascherine, guanti, visiere, camici, ecc. per il personale che opera in attività a contatto diretto con il pubblico.
Ambienti protetti al 100% con l’attuazione del protocollo “Ambienti Protetti h24 ” in quale avviene in un’unica soluzione, da personale specializzato non richiede nessuna manutenzione.

AMBIENTI PROTETTI h24 

AMBIENTI PROTETTI h24 è il protocollo che Gruppo Indaco ha realizzato con l’obiettivo di contribuire alla ripresa delle attività con una soluzione in grado di migliorare la salubrità degli ambienti contro virus, batteri, spore e microrganismi nocivi presenti nell’aria, sulle superfici e sui tessuti, riportando l’intera comunità ad una vita di relazione in ambienti sani e sicuri.

Il miglioramento complessivo della qualità dell’aria che respiriamo e l’abbattimento dei cattivi odori sono valori aggiunti per garantire costantemente sicurezza e benessere collettivo.

Alla Base del protocollo il Biossido di Titanio TiO2, nanotecnologia di ultima generazione, che quando viene irradiata dalla luce attiva la FOTOCATALISI, accelerando la decomposizione delle sostanze inquinanti organiche ed inorganiche presenti nell’ambiente, garantendo per lungo tempo igiene, sicurezza e salubrità degli ambienti confinati.

Il processo è Naturale al 100% - NON tossico per Uomo e Ambiente, ha efficacia ANTIVIRALE ed ANTIBATTERICA testata dalle migliori università italiane ed è certificato contro il COVID-19 e varianti.

È inoltre efficace contro:

  • VIRUS (SARS-Cov e SARS-Cov2) e BATTERI
  • Polveri sottili PM10 e PM2,5
  • VOC fino 99,8%, abbattimento NOx fino 90%
  • Ossido di azoto, Formaldeide
  • Allergeni, Spore, Muffe, Acari, Pollini
  • Altri inquinanti tra cui CATTIVI ODORI e fumo

Un sistema di Sensori Ambientali Wireless, consentirà poi la rilevazione ed il monitoraggio in tempo reale di tutte le componenti sensibili per il controllo ambientale: Temperatura, Umidità, CO2, VOC, RADON e numero di persone presenti nel locale.

Il Manager per la Salubrità degli Ambienti potrà da una Dashboard (pannello di controllo) aver accesso e visualizzare puntualmente i dati di ogni sensore installato, rilevando immediatamente anomalie grazie agli alert impostati nel sistema, intervenendo e correggendo situazioni che si dovessero presentare. I sensori sono in grado di dialogare con la domotica e gestire automaticamente l’intervento richiesto (riscaldamento/raffrescamento/ricambio dell’aria, riduzione dei presenti nel locale, …) riducendo così i rischi per la salute dei presenti.

Il vostro ospite potrà visualizzare i dati (che vogliamo siano visibili) rilevati dal sensore inquadrando il QR code riportato sullo stesso con il proprio smartphone.

AMBIENTI PROTETTI h24 è strutturato con i seguenti prodotti:

Per le Superfici Verticali, dei Vetri e dell’Aria
Per le Superfici di Contatto ed i Tessuti
Per il Monitoraggio Ambientale grazie ad un sistema di Sensori wireless

L’installazione del protocollo avviene in un’unica soluzione, da personale specializzato, formato ed altamente qualificato, coordinato da esperto tecnico ambientale in Biosicurezza, non richiede nessuna manutenzione.

Contattaci

Ti daremo tutte le informazioni di cui hai bisogno!

    Nome e cognome (richiesti)

    La tua Email (richiesta)

    Il tuo numero di telefono

    Il tuo messaggio